Città di Castiglion Fiorentino

Benvenuti nel portale del Comune di Castiglion Fiorentino
Home | Comunicati Stampa | Comunicato
domenica 31 maggio 2009

Nuovi percorsi sul Vingone e Archeopedalata alla scoperta dei tesori castiglionesi

All’interno del Maggio Castiglionese 2009, oltre alla cultura, alla solidarietà, all’arte, c’è spazio anche per il verde e lo sport: domenica 31 maggio, infatti, verrà inaugurato il completamento del percorso degli Antichi Mulini in Val di Chio, ricongiungendolo al sentiero già esistente dal 2005, meta di numerosi sportivi e famiglie, che lo frequentano per sport o per una piacevole passeggiata, lontano dal traffico e dal caos.
 
Dopo un lavoro di ripulitura e sistemazione degli argini, a cura del Comune di Castiglion Fiorentino e dell’Associazione “Amici della Val di Chio”, ben 9 km andranno ad aggiungersi ai precedenti 2,5, che collegavano Pinesi a S. Margherita. Adesso, si potrà percorrere dalle Fornaci del Lovari fino alla Maestà del Toppo, sia sull’argine destro che su quello sinistro, collegati da ponti già esistenti e da attraversamenti a guado. Insomma, un vero paradiso per gli amanti della corsa, della bicicletta e della natura.
 
Da aggiungere che all’inizio e alla fine del percorso, quindi a Pinesi e al Toppo, verranno allocate due steli in pietra realizzate dall’artista castiglionese Alberto Bruni, raffiguranti scene di vita in Valle di Chio.
 
E per sfruttare al meglio tutti i percorsi, è stata redatta un’apposita mappa, grazie al lavoro degli architetti Lorenzo Castellucci e Marco Frontini, che già avevano curato un precedente progetto di mappe dei sentieri della Valle di Chio. Tale mappa verrà presentata domenica prossima, in occasione della classica “Camminata alla scoperta dei nuovi percorsi sul Vingone” a cura dell’Associazione Amici della Valle di Chio. Alle 10.00 è previsto il ritrovo e la partenza da Piazza del Municipio. Dopo una piacevole camminata, alle 12.00 è previsto l’arrivo alla Maestà del Toppo, dove avverrà l’inaugurazione del Percorso Ciclopedonale, nonché la presentazione del restauro della Maestà stessa, eseguito in collaborazione con gli architetti Castellucci e Frontini che hanno curato il recupero ed i rapporti con la Sovrintendenza. L’intervento è stato effettuato gratuitamente dall’impresario edile castiglionese esperto in recuperi Roberto Tanganelli. Da aggiungere che all’interno, nell’apposita nicchia, verrà collocato un affresco su pietra raffigurante la Madonna con il Bambino realizzato da Benedetta Parachini.
 
Nella stessa mattinata, in contemporanea, si terrà l’“Archeo Pedalata”, una pedalata amatoriale con visita guidata ai siti archeologici, organizzata da Bike LR, in collaborazione con il Comune di Castiglion Fiorentino e l’Associazione Amici della Valle di Chio. Si tratta di una bella occasione per unire lo sport alla cultura e alla scoperta di un territorio ricco di storia e di monumenti, che vale la pena visitare.
 
Ore   9.00        Ritrovo Piazza del Comune
Ore   9.30        Visita guidata al Museo Archeologico
Ore 10.30        Partenza da Piazza del Comune
Ore 10.45        Visita guidata alla Pieve di Retina
Ore 11.30        Partenza
Ore 12.00        Inaugurazione del percorso ciclopedonale e presentazione del restauro della Maestà del Toppo presso Maestà del Toppo
Alle 12.30, infine, è previsto il pranzo presso il circolo ANSPI Pieve di Chio a cura dell’Associazione Amici della Val di Chio.
Ai partecipanti verrà consegnato un buono gratuito per panino e bibita, mentre per il pranzo sarà necessario un piccolo contributo di € 10. Le visite archeologiche sono gratuite.












Per saperne di pił

BIKE LR 335 281467 Uff. Cultura 0575 656425 Uff. Sport 0575 656455

Documenti allegati
Programma (256,06 Kb)

Servizio a cura dell'Ufficio Stampa del Comune di Castiglion Fiorentino

Piazza del Municipio, 12 - Castiglion Fiorentino - Tel. 0575-65641 - Fax 0575-680103 info@comune.castiglionfiorentino.ar.it